La matrice extracellulare è un possibile nuovo target terapeutico per la medicina rigenerativa nella lesione al midollo spinale

Il Tecnopolo di Bologna Ozzano è lieto di comunicare la pubblicazione dei risultati di uno studio sviluppato nell’ambito dei progetti Step by Step (https://stepbystep-rer.it/) e IRMI (Italian Regenerative Medicine Infrastructure, finanziato dal MIUR, nell’ambito dei progetti Cluster Tecnologici Nazionali) sulla rivista internazionale International Journal of Molecular Sciences.

Lo studio indaga le alterazioni della matrice extracellulare nel corso della lesione contusiva del midollo spinale e adotta tecnologie di trascrittomica e analisi bioinformatica dei risultati. 

E’ noto infatti che, dopo la lesione, la matrice extracellulare modifica la sua composizione anche in senso ostativo rispetto alla rigenerazione endogena. Conoscerne i dettagli molecolari significa individuare possibili obiettivi terapeutici per condizioni devastanti quali le lesioni traumatiche e vascolari, del midollo spinale e del cervello. 

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC7916102/